venerdì 28 gennaio 2011

Coincidenze o....messaggi?

...Sono sempre stata una da... "frasi da baci perugina"....
anzi.. da "biscotti della fortuna"(anche se qui da me non li fanno) ...una da... "apro un pagina di un libro a caso leggo il "messaggio " che mi deve raggiungere oggi..... ..Spesso non le vedo come coincidenze....ma come qualcosaltro... Non sono una pazza scatenata però!! e in ogni cosa che succede non cerco di dare un significato "mistico " ..solo così dai..in modo tranquillo...in modo scherzoso... però poi alla fine quando faccio il giochetto del "leggo un aforisma a caso ... me ne capita sempre uno che mi spiazza.. ..oppure che mi dà una "lezioncina"..tipo: "Perchè vedi la pagliuzza che c'è nell'occhio di tuo fratello e non vedi la trave che c'è nel tuo"...!gulp!!!che batoste!! ...Tutto questo per dire che per me è "normale" fare così.. cioè mi scatta di pensare:."ecco vedi Manu...guarda caso.." comunque...volevo arrivare a raccontare una cosa... ...giorni fa mio figlio più grande mi racconta un po' dei suoi professori... così mi metto a raccontare dei miei prof ...di quelli che mi hanno hanno lasciato qualcosa... di una prof che prima superiore perse un'ora o più a parlarci di un film che aveva visto la sera prima al cinema... un racconto che mi aveva talmente emozionato che andai subito a vederlo anche io... il film si intitolava L'attimo fuggente....bellissimo Matti.. ...se lo trovo lo prendo così lo guardiamo... il giorno dopo vado a far spesa..mi guardo i cd e videocassette e mi ritrovo davanti il film... lo compro.

...alla sera per telefono mia suocera mi dice: "Manu mi hanno prestato un libro bellissimo... piacerebbe anche a te...si intitola...eccecc... visto che il giorno dopo era il complenno di un' amica sono andata in libreria ho trovato il libro...guardato..letto un po'..comprato. Arrivata a casa non ho resisto ho letto....30 pagine..e. alla 23esima...guarda guarda..parla dell'Attimo Fuggente... lo regalo.Torno in libreria..ne prendo un altro...questo libro lo voglio anche per me. Lo leggo in una notte...penso..piango..rido...spero..sogno ...Stupendo... ..due giorni dopo mentre preparo i soliti scatoloni di libri da uno esce un segnalibro...con una frase di Shopenauer e poi trovo una lettera di circa dieci anni fa di un mio amico che mi scrive di "non smettere mai di sognare..." ...il messaggio credo di averlo ricevuto forte e chiaro... credo...non so...strano...bello...non so che fare ora.. penso...penso...coincidenze...o messaggi?... chissà dove mi porterà tutto questo... ... oggi per i venerdi' del libro di homemademamma.. ...per quelli che non smettono di inseguire i propri sogni... consiglio : bianca come la neve rossa come il sangue di Alessandro D'Avenia

5 commenti:

  1. :-) io invece sono piuttosto razionale. Non credo molto alle coincidenze o segnali. Però mi è piaciuto molto questo tuo racconto!

    RispondiElimina
  2. io sono molto razionale..ma allo stesso tempo faccio anche molto caso ai segnali che mi si propongono..e riesco sempre a razionalizzare il tutto..sarò pazza pure io?..boh..un po' strega?grazie per il salutino...sono veramente in crisi:-D

    RispondiElimina
  3. Ciao ho il comodino che è più basso della pila dei libri che vi sta sopra... ma mi hai fatto venire una grande voglia!!!
    Io non leggo oroscopi e fondamentalmente non ci credo ... li prendo un po' così... come te fai con i messaggi dei baci perugina.... poi ho scoperto quello della rivista "Internazionale".... l'uomo sembra che mi conosca e che mi segua!!! se ti capita dacci un'occhiata!! ciao manu!

    RispondiElimina
  4. io sono come te..spiccicata.Mi dannodella sensitiva..

    RispondiElimina